Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo

Innovazione e vantaggio competitivo – Pianificazione e gestione sostenibile del territorio – Migrazioni e sviluppo

Migrazioni e Sviluppo

Responsabile scientifico

Giovanni Carlo Bruno

Obiettivi e contenuti

La questione della riduzione delle disuguaglianze nella società contemporanea è al centro della riflessione, nelle scienze sociali, per indicare policy e strumenti di facilitazione dei processi migratori ‘sicuri, ordinati e regolari’. Gli Obiettivi di sviluppo sostenibile del 2015 e i due Global Compact del 2018, elaborati dalle Nazioni Unite, richiamano l’attenzione di attori statali e non sulla necessità di valorizzare i ‘capitali’ della mobilità umana – intesi come capitale sociale (rete di relazioni), finanziario (rimesse), umano (competenze) e culturale (valori, idee, saperi).

L’IRISS continua a privilegiare nei propri studi ed analisi i temi della definizione e diffusione di strategie innovative per aumentare l’impatto dei capitali stessi sui Paesi di origine e di destinazione dei flussi migratori, anche per evidenziare come occorra un cambio di passo per trasformare le attuali politiche emergenziali adottate dalla maggior parte degli Stati in pratiche di integrazione-interazione culturale.

Il progetto adotta una visione multidisciplinare per analizzare il rapporto tra migrazioni e sviluppo, con strumenti di ricerca-azione e metodologie miste quanti-qualitative.

Gruppo di ricerca Iriss

Marco Fasciglione Natale Rampazzo Valentina Rossi

Collaborazioni

Università degli Studi di Napoli Federico II – Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” – Dipartimento di Scienze Umane e Sociali

Prodotti scientifici in evidenza

In progess

Durata

Avvio 2016 | Conclusione 2021

Importo e fonte finanziamento

Progetto interno

Riferimenti amministrativi

DUS.AD010.036

Responsabile amministrativo

-