#ViaggiArte – Sistema integrato di fruizione esperienziale della conoscenza relativa ai beni culturali tra cinematic vr, augmented reality e social networking

  • Descrizione

    #ViaggiArte è finalizzato a sperimentare un modello innovativo di valorizzazione dei beni artistici e culturali della Regione Campania, centrato sulla “multi-dimensionalità” dell’esperienza di fruizione culturale e finalizzato a promuovere lo sviluppo della filiera legata ai movimenti turistici di interesse culturale. Il modello prevede la trasformazione della tradizionale visita a un sito culturale in una “esperienza di viaggio” altamente immersiva e partecipativa, supportata da un sistema integrato di tecnologie avanzate e organizzata in tre dimensioni diverse:
    1. OFF-SITE, relativa al primo contatto con il sito con il supporto di un innovativo visore tridimensionale che consente di incentivare il visitatore alla visita vera e propria attraverso un’esperienza di Cinematic Virtual Reality sui contenuti del sito come in un “trailer” cinematografico;
    2. ON-SITE, relativa all’esperienza di visita reale presso il sito con il supporto di una mobile application in grado di sfruttare tecniche di augmented reality per consentire al visitatore di approfondire la conoscenza del sito in modo interattivo;
    3. ON-LINE, relativa alla condivisione e alla valorizzazione sociale dell’esperienza del visitatore attraverso un portale basato sull’architettura di social networking, che rende disponibili percorsi soggettivi di conoscenza del sito culturale sulla base dell’esperienza reale degli utenti.
    Tra i diversi casi di potenziale interesse, il partenariato ha individuato nel Cimitero delle Fontanelle di Napoli il sito più adeguato per la sperimentazione del prototipo, che è stato opportunamente costruito per valorizzare le caratteristiche di questo specifico sito culturale. La sperimentazione è stata realizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli (ente gestore del sito culturale) e di ANM, che ha concesso gli spazi per l’installazione del visore tridimensionale presso la Stazione della Metropolitana di Piazza Municipio.

  • Partnership:
    NEATEC Spa (capofila), Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo (CNR-IRISS), CUEIM Consorzio Universitario di Economia Industriale e Manageriale, BBPlanet.it S.r.l.
  • Riferimento Bando
    POR FERS CAMPANIA 2007- 2013 Interventi a favore delle PMI e degli organismi di ricerca- sportello dell'innovazione DDN. 1 del 05/02/2014. Azione 1 – Progetti Creative e Cultural Lab
  • inizio:
    1 gennaio 2015
  • Fine:
    31 dicembre 2015

Responsabile Scientifico IRISS

Ruolo dell'IRISS nel progetto

Nell’ambito del progetto l’IRISS ha svolto prevalentemente attività di ricerca funzionali alla definizione e alla sperimentazione di un modello innovativo per la per la valorizzazione e la fruizione della relativa ai beni culturali della regione Campania. Il modello è alla base dello sviluppo di un sistema di servizi e applicazioni tecnologiche finalizzato a trasformare la visita culturale in un’esperienza in grado di coinvolgere, emozionare, motivare e attrarre nuovi flussi di visitatori attraverso l’uso intelligente di supporti tecnologici di ultima generazione. In particolare, la definizione del modello è stata realizzata a partire dagli approcci e dalle metodologie più avanzate in tema di progettazione esperienziale in ambito turistico-culturale e sulla base di analisi approfondite dell’offerta e della domanda culturale a livello regionale, tese a identificare le criticità da superare ed i bisogni da soddisfare. L’IRISS ha inoltre supportato la fase di sperimentazione del modello, attraverso attività di ricerca relative alla definizione dei criteri per la scelta e alla selezione di un sito adeguato per la sperimentazione, nonché alla caratterizzazione del modello rispetto alle specificità del sito. Sono state svolte, infine, attività di supporta alla promozione del progetto e alla dissemination dei risultati.