OR.C.HE.S.T.R.A.- ORganization of Cultural HEritage for Smart Tourism and Real‐time Accessibility.

  • Descrizione

    La recente attenzione da parte dei principali stakeholder del territorio verso la sperimentazione di nuovi approcci per la pianificazione, la progettazione, la governance e la gestione dei servizi forniti nei grandi centri urbani che sono attualmente identificati nel concetto di Smart City. Questi approcci, per i territori in cui il turismo ed i beni culturali sono una fonte primaria del PIL, rappresentano una grande opportunità affinchè si intraprendano nuovi percorsi di crescita basati sulla piena valorizzazione delle risorse locali possedute e su forme di collaborazione aperta finalizzate alla realizzazione di prodotti e servizi innovativi.
    Partendo da questi presupposti, il progetto OR.C.HE.S.T.R.A. ha sviluppato un insieme di soluzioni tecnologiche orientate alla valorizzazione “intelligente” del patrimonio culturale, materiale e immateriale della città di Napoli, ad uso e fruizione dei cittadini, visitatori e turisti nel rispetto dei principi di sostenibilità ed eco-compatibilità.
    In quest’ambito, il gruppo di ricerca dell’IRISS-CNR, impegnato prevalentemente nelle attività di ricerca industriale, ha elaborato un set di metodologie e strumenti utili alla progettazione e gestione di una Smart Tourism Destination. In tal senso, i temi oggetto di approfondimento sono stati la progettazione di un sistema di offerta orientato alla customer experience, la valutazione dell’impatto dell’innovazione sui fruitori attraverso l’analisi quantitativa e qualitativa dei contenuti caricati sul web, la gestione integrata ed intelligente dei servizi basata su principi di governance e metamanagement ed i processi di open innovation diffusi sul territorio.
    La conoscenza più approfondita di questi fenomeni ha contribuito alla costruzione dell’architettura della piattaforma e delle relative applicazioni in modo da supportare il processo di smartcitization della città di Napoli e del suo Centro Antico.

    http://www.orchestrasmartnapoli.it/site1/progetto-orchestra.php

  • Partnership:
    Consiglio Nazionale delle Ricerche, Università degli Studi di Napoli "Federico II", Autostrade Tech S.p.A., IBM ITALIA S.p.A. (capofila),
  • Riferimento Bando
    Quadro Strategico Nazionale 2007-2013 per le Regioni della Convergenza Programma Operativo Nazionale Ricerca e Competitività Asse II: “Sostegno all’innovazione” Obiettivo Operativo: “Azioni Integrate per lo Sviluppo Sostenibile e per lo sviluppo della società dell’Informazione”. Avviso "Smart Cities and Communities and Social Innovation".
  • inizio:
    luglio 2013
  • Fine:
    dicembre 2015

Responsabile Scientifico IRISS

Ruolo dell'IRISS nel progetto

Le attività realizzate dall’IRISS-CNR hanno riguardato quattro tematiche di ricerca: Metodologie per la progettazione di un sistema di offerta orientato alla customer experience; Metodi di valutazione dell’impatto dell’innovazione sui fruitori attraverso l’analisi quantitativa e qualitativa dei contenuti caricati sul web; Modelli di gestione integrata ed intelligente dei servizi basato sui principi di governance e metamanagement e Modelli di Open Innovation diffusi sul territorio.
Ciascuna di queste tematiche è stata oggetto di una analisi critica della letteratura, utile alla definizione di metodologie e strumenti capaci di supportare l’interpretazione dei fenomeni indagati. Inoltre, per ciascuna tematica sono state svolte altrettante indagini empiriche finalizzate sia a verificare la validità dei framework proposti, sia ad elaborare linee guida per il territorio partenopeo. In quest’ambito, la fase di ricerca empirica ha previsto le seguenti attività:
• inchiesta campionaria sui visitatori del Centro Storico e analisi qualitativa sugli operatori per comprendere le opportunità e le modalità di progettazione di percorsi di visita esperienziali caratterizzati dalla co-creazione e dall’uso delle tecnologie;
• analisi sulla web reputation della destinazione Napoli e relativa valutazione del sentiment mediante l’utilizzo di una piattaforma per l’ascolto e l’analisi delle conversazioni sui social media;
• interviste in profondità con principali stakeholder del sistema turistico partenopeo sulle reali opportunità di realizzazione di un modello di governance della città, adeguato a sostenere una strategie di sviluppo turistico smart-oriented;
• interviste in profondità con key-informant per comprendere la predisposizione degli attori locali ad implementare azioni di collaborazione aperta e focus group rivolto ad operatori ed esperti del comparto turistico, dei beni culturali e della mobilità, rappresentativi delle eccellenze locali sotto il profilo dell’innovazione.