Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo

Resilienza - Innovazione - Sviluppo Sostenibile Trasparenza - Organizzazione - Meritocrazia

Identità marittima e rigenerazione urbana: processi collaborativi per lo sviluppo sostenibile dei territori costieri

Responsabile scientifico

Massimo Clemente

Obiettivi e contenuti

La promozione di processi di rigenerazione nelle città di mare e, più in generale, nei territori costieri, con il fine del loro sviluppo sostenibile è centrale nel dibattito culturale e attuale nell’agenda delle istituzioni locali. Queste tematiche sono approfondite dal progetto di ricerca, sviluppando modelli innovati e sperimentandoli, relativamente alle città di mare e all’interpretazione di queste come espressione di una specifica cultura marittima.

Le città di mare, infatti, hanno una forte identità fondata sulla fusione armonica di cultura urbana e cultura marittima che possono essere considerate importanti risorse per attivare processi di sviluppo locale sostenibile e rigenerazione urbana. Il recupero di questa identità può essere innescato attraverso il riconoscimento, da parte della comunità urbana, del suo patrimonio culturale materiale e immateriale storicizzato nelle architetture, negli spazi, come nei saperi, nelle funzioni e nelle tradizioni. Ovvero di come il mare una volta riconosciuto come elemento identitario diventa un “bene comune” rilevante nel contesto urbano e nella sua comunità che diventa parte attiva nel suo uso e nella sua tutela. In questo scenario gli approcci più innovativi sono quelli legati allo sviluppo di processi decisionali collaborativi che rappresentano un modo per realizzare le trasformazioni del territorio, attraverso il coinvolgimento e il dialogo tra i diversi attori con il fine di sviluppare conoscenze comuni, costruire reti e capitale sociale.
La metodologia di ricerca, con l’interazione di altre discipline, come psicologia sociale, storia urbana e valutazione multidimensionale, è teorica ed applicata e in una prospettiva di Action Research, attraverso la sperimentazione in specifici contesti, vuole contribuire a realizzare processi di sviluppo e facilitare l’interazione dei diversi attori, stakeholder, cittadini, policy-maker.

Gruppo di ricerca IRISS

-

Collaborazioni

-

Prodotti scientifici in evidenza

In progess

Durata

Avvio 2016 | Conclusione 2020

Importo e fonte finanziamento

-

Riferimenti amministrativi

-

Responsabile amministrativo

-