AlForm ICT in Campania – Polo per l’alta formazione per l’ICT

  • Descrizione

    L’attività del Polo AlForm ICT Campania nasce all’interno dei Poli Formativi per l’area ICT. Il Polo ha previsto cinque azioni di sistema e la progettazione e realizzazione di due percorsi di formazione. Le azioni di sistema sono di seguito descritte:
    1.Analisi dei fabbisogni di innovazione e formazione. Obiettivo di questa fase è stata  l’individuazione di nuove figure e di nuove competenze professionali operanti nell’ambito dell’ economia del mare;
    2.Diffusione dei risultati della  azione precedente , promozione del settore, sensibilizzazione dell’utenza del polo.
    3.Percorso di orientamento/assessment e riconoscimento crediti formativi. L’orientamento è un aspetto presente in tutta l’attività formativa; pertanto esso sarà considerato un “percorso guidato” che condurrà il corsista verso la consapevolezza dei propri interessi e delle proprie attitudini;
    4.Monitoraggio e valutazione delle attivita’ di rete e dei singoli partenariati;
    5.Attivita’ di rete condivise dai due poli di settore.

    I percorsi realizzati sono stati i seguenti :

    Tecnico superiore in comunicazione e multimedia, esperto in TV digitale interattiva, conclusosi nel luglio 2011

    Tecnico  superiore in comunicazione digitale “Distance learning manager”, conclusosi nel dicembre 2015

     

  • Partnership:
    I.P.I.A. “Sannino Petriccione” Napoli (capofila), Politecnico di Torino, Università degli Studi di Napoli “Parthenope” – Facoltà di Scienze e Tecnologie, Per.Form srl, ANCE – ASSOCIAZIONE NAZIONALE COSTRUTTORI EDILI, I.P.C. “Giustino Fortunato” Napoli, Consorzio Prisma
  • Riferimento Bando
    POLI FORMATIVI PER L’ISTRUZIONE E LA FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE”. Misura 3.7 – Azione A – IFTS
  • Avvio:
    2010
  • Conclusione:
    2015

Responsabile Scientifico IRISS