Reti di Collaborazione


L’attuale patrimonio di relazioni nazionali e internazionali dell’IRISS si caratterizza per la prevalenza  di soggetti istituzionali (Università italiane e straniere, centri di ricerca, enti pubblici e istituzioni private, organizzazioni internazionali, organizzazioni non governative) con i quali si sono istaurate prevalentemente relazioni stabili e continuative.

In particolare, l’Istituto figura tra i fondatori dell’Associazione internazionale “The Tourism Intelligence Forum (t-FORUM)” la cui missione è quella di contribuire a colmare il gap tra teoria e pratica nel settore del turismo; Un portale all’uopo realizzato è lo strumento operativo di t-FORUM che rende più efficace e immediato il contatto tra produttori e fruitori di nuove conoscenze (t-Intelligence). Si tratta di una iniziativa in linea con la vision della Commissione Europea sulla Società della Conoscenza, che è suscettibile di avere un grosso impatto sul settore, considerando la prevalenza di imprese piccole e, spesso piccolissime imprese, incapaci di investire in innovazione. Il modello concettuale di riferimento per lo sviluppo di t-FORUM è stato realizzato dal gruppo di ricerca dell’IRAT ed è ispirato al concetto di “Regional Innovation System”, o sistema locale di innovazione, ampiamente trattato negli studi di economia dell’Innovazione: esso, infatti, prevede la costituzione di una rete su scala internazionale di tali sistemi, resa possibile grazie al respiro internazionale di t-FORUM.

Questa iniziativa ha già avuto un momento di grande visibilità nell’ambito del convegno internazionale organizzato dall’IRISS a Napoli dal 4 al 7 maggio 2015 dal titolo: The t-FORUM 2015 Global Conference: Tourism Intelligence in Action.

L’Istituto, inoltre, ha promosso la partecipazione del CNR al Consorzio Promos Ricerche la cui mission è centrata su “La promozione e l’introduzione dell’innovazione in qualsiasi forma e settore” Su iniziativa di Promos Ricerche, nel 2015 l’Istituto ha aderito alla costituzione della  Scuola di Governo del Territorio che ha come obiettivo quello formare operatori particolarmente qualificati nell’affrontare le complesse problematiche connesse allo sviluppo economico-territoriale.

L’Istituto, inoltre ha siglato accordi di collaborazione con il DIARC dell’Università Federico II di Napoli, con il CEDEM de l’Université de Liege, con la Scuola di Dottorato del BAUHAUS di Weimar e con l’Università Mediterranea di Reggio Calabria.

L’Istituto è coordinatore delle attività del Capitolo Roma del Research Group on Collaborative Spaces (RGCS), un network internazionale indipendente costituito come think thank principalmente tra studiosi delle scienze umane e sociali interessati ai cambiamenti nelle pratiche di lavoro (es. imprenditoria collaborativa, freelancing, telelavoro, smart working, open innovation) e alle trasformazioni emergenti negli spazi di lavoro (es. spazi di co-working, fab lab, talent garden, smart work center).

Accordi di Collaborazione

  • Agenzia delle Dogane e dei Monopoli
  • Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali
  • CONSORZIO – TIBERINA, Agenzia di sviluppo per la valorizzazione integrale e coordinata del Bacino del Tevere
  • Consorzio di Bacino Salerno 1
  • CUEIM Consorzio Universitario di Economia Industriale e Manageriale
  • DCBAA Dipartimento di Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali - Università degli Studi di Napoli Federico II
  • Department of Business Administration – Kalasalingam University
  • Department of Transport and Regional Economics - University of Antwerp
  • DIEG Dipartimento di Ingegneria Economico-Gestionale - Università degli Studi di Napoli Federico II
  • Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche - Università degli Studi di Salerno
  • Dipartimento di Scienze Sociali - Università di Pisa
  • Dipartimento Patrimonio Architettonico ed Urbanistico - Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria
  • Facoltà di Architettura - Università degli Studi di Napoli Federico II
  • Institute for European Urban Studies - Bauhuas University of Weimar
  • Marie de Port-au-Prince
  • Mercury Srl, Convenzione quadro per la realizzazione del Rapporto sul Turismo Italiano
  • Oficina del Historiador de la Ciudad de la Habana
  • P.S.B. Srl
  • Transtec
  • Università degli Studi di Napoli Federico II