Avviso N. 3/2020 per il conferimento di un incarico di collaborazione

Il CNR – Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo intende avvalersi della collaborazione di un esperto di elevata professionalità per lo svolgimento della seguente attività:

  • Supportare in Italia e all’estero il responsabile scientifico del progetto ad acquisire tutte le informazioni tecniche e procedurali per programmare, attuare e monitorare ciascuna fase di attuazione dell’intervento, del controllo sui livelli di prestazione, di qualità e di prezzo determinati, in coerenza al progetto approvato e ad ottenere indicazioni tecniche dal partenariato e risultanze tecniche che si evidenziassero durante l’implementazione delle attività
  • Contribuire a definire una governance organica per attuare su scala locale un modello di gestione sostenibile dei rifiuti nella capitale Mongola, mettendo a sistema tutti gli attori, a tutti i livelli, coinvolti nell’attuazione dei programmi di investimento pubblico in Mongolia, per agire in modo coordinato, più efficiente, più efficace, per una migliore capacità di realizzare gli interventi e di raggiungere i risultati attesi.
  • Accompagnamento tematico del CNR sugli aspetti tecnici connessi alla implementazione del “pilota” e contesto tecnico centro asiatico.

Competenze richieste:

Coordinamento e/o Gestione di progetti comunitari ad erogazione diretta della EU sul contrasto ai cambiamenti climatici con particolare riguardo al settore dei Rifiuti Solidi Urbani per conto di Enti Pubblici.

Requisiti del collaboratore:

  1. Diploma di Laurea, almeno triennale, in corsi di laurea su materie ambientali
  2. Comprovata esperienza di almeno 10 anni in attività rese alle pubbliche amministrazioni relative a:
    • Progettazione, gestione e sviluppo di progetti tesi a mitigare gli effetti dei Cambiamenti Climatici nell’ambito del ciclo integrato dei rifiuti.
    • Attività di coordinamento e/o gestione di progetti di cooperazione internazionale in materia di tutela ambientale e contrasto ai cambiamenti climatici.
    • Gestione di progetti di trasferimento di competenze tra pubbliche amministrazioni o di Capacity building in paesi in via di sviluppo.
    • Gestione di interventi ad erogazione diretta della commissione europea o per il tramite di organismi nazionali o sovranazionali che vedono organismi pubblici come beneficiari e nell’ambito di interventi che vedono altri soggetti pubblici come partner.
    • Attività di progettazione e ricerca sulle modalità di gestione del servizio di raccolta e conferimento dei Rifiuti Solidi Urbani in paesi in via di sviluppo.
    • Attività di valutazione quantitativa degli scenari di impatto e loro utilizzo nei piani di gestione degli RSU e sviluppo del territorio in paesi in via di sviluppo.
    • Attività di comunicazione e sensibilizzazione della cittadinanza in materia ambientale e specificamente in ambito di gestione dei Rifiuti Solidi Urbani.
    • Gestione a progetti comunitari realizzati in paesi asiatici.
    • Conoscenze dei pacchetti applicativi informatici SOHO;
    • Ottima conoscenza della lingua inglese

Allegati