Giovene Di Girasole Eleonora

Eleonora Giovene di Girasole è ricercatore al CNR – IRISS  (ex  CNR – IRAT), dove si occupa di urbanistica e politiche per il territorio.

Laureata con lode in architettura, PhD in “Metodi di valutazione per la conservazione integrata del patrimonio architettonico, urbano ed ambientale”.

Gli interessi di ricerca (collocati nella linea di ricerca “Strategie e politiche place-based per lo sviluppo locale”) riguardano i temi delle trasformazioni dell’ambiente e della città contemporanea, approfondendo le tecniche e gli strumenti per l’analisi, la valutazione e la pianificazione degli interventi di rigenerazione. Le recenti ricerche sono orientate allo studio delle trasformazioni urbane integrate attraverso processi collaborativi e allo studio della vulnerabilità e resilienza dei sistemi urbani.

Ha partecipato ai progetti di ricerca “Estudio de la amenaza sísmica y vulnerabilidad física del Gran Santo Domingo” (finanziato nell’ambito del UNDP United Nations Development Programme) e a METRICS “Metodologie e Tecnologie per la Gestione e la Riqualificazione dei Centri Storici e degli edifici di pregio”.

Dal 2002 ha preso parte alle attività scientifiche del Dipartimento di Architettura UNINA.

Negli studi sui processi collaborativi collabora con i ricercatori di “Psicologia Sociale e di Comunità” del Dipartimento di Studi Umanistici UNINA.

Partecipa a numerosi comitati scientifici e organizzativi di convegni e workshop nazionali ed internazionali.

Reviewer delle riviste TRIA e LaborEst, e del 1st e 2nd International Symposium NEW METROPOLITAN PERSPECTIVES.

Membro del Consiglio Direttivo dell’Associazione Nazionale Ingegneri Architetti Italiani – Campania, nonché del comitato di redazione della rivista ANIAI. Socio della SIU e dell’INU.

Dal 2006 è docente a contratto, presso i Dipartimenti di Architettura UNINA e Seconda Università L. Vanvitelli.

I risultati delle attività di ricerca sono costantemente pubblicati e presentati in occasione di conferenze nazionali ed internazionali.